Home Documentari Su Netflix il primo documentario sul K-Pop

Su Netflix il primo documentario sul K-Pop

327
Netflix ha annunciato BLACKPINK: Light Up the Sky, il suo primo documentario sul K-pop che racconta l’irresistibile ascesa del quartetto femminile sudcoreano BLACKPINK.

Diretto da Caroline Suh,  regista della docuserie Netflix Sale, grassi, acidi, calore, e prodotto da RadicalMedia, il film unisce interviste esclusive a riprese inedite della band femminile BLACKPINK composta da Jisoo, Jennie, Rosé e Lisa, ripercorrendo la loro storia dall’apprendistato fino al fenomeno globale che sono diventate.

L’anteprima delle registrazioni fatte durante la produzione del secondo album condurrà gli spettatori in un viaggio tra gli alti e i bassi del gruppo K-pop, rivelando l’incredibile talento di ciascuna delle artiste che converge nel DNA unicamente innovativo di BLACKPINK. Il film culmina con la storica performance al Coachella 2019, dove le BLACKPINK sono state il primo gruppo K-pop femminile ad esibirsi.

“Il fenomeno del K-pop sta sconvolgendo il mondo e le BLACKPINK sono diventate il gruppo femminile probabilmente più famoso e riconoscibile al mondo”, ha commentato Adam Del Deo, VP Documentary Features di Netflix. “La solida relazione della regista Caroline Suh con Jisoo, Jennie, Rosé e Lisa ha favorito momenti spontanei e onesti che danno agli spettatori un quadro autentico della vita delle BLACKPINK, oltre a descrivere la passione e la dura preparazione delle componenti della band per ogni canzone di successo, ogni concerto indimenticabile e per il tour da tutto esaurito. Siamo entusiasti di poter presentare la loro storia ai fan in ogni angolo del mondo.” 

“Non vediamo l’ora di raccontare attraverso Netflix le nostre storie personali ai Blink di tutto il mondo!”, hanno dichiarato le BLACKPINK. “Speriamo che questo documentario porti luce e gioia agli spettatori e che si divertano a seguire sullo schermo il nostro percorso degli ultimi quattro anni.”

Questo documentario Netflix è diretto da Caroline Suh e prodotto da Cara Mones, mentre Jon Kamen, David Sirulnick e Zara Duffy di RadicalMedia sono i produttori esecutivi.

Chi sono le BLACKPINK

Le BLACKPINK sono un gruppo femminile della Corea del Sud creato da YG Entertainment e composto da JISOO, JENNIE, ROSÉ e LISA. Le BLACKPINK hanno conquistato il cuore dei fan fin dall’uscita nell’agosto 2016 del singolo di debutto [SQUARE ONE].

Da quel momento hanno trasformato tutti i loro brani, come “DDU-DU DDU-DU” e “Kill This Love”, in altrettanti trionfi che hanno spianato loro la strada per la fama mondiale. Il grande successo ha fatto sì che le BLACKPINK diventassero il primo gruppo femminile K-pop a esibirsi nel 2019 al Coachella, il più grande festival musicale degli USA. Nel 2019 si è concluso il loro trionfale tour mondiale che le ha portate in 23 città e 4 continenti, con 32 concerti e 4 tour negli stadi in Giappone.

La sempre maggiore influenza della band a livello mondiale è testimoniata dalle recenti collaborazioni con artiste pop internazionali come Dua Lipa, Lady Gaga e Selena Gomez. Il 2 ottobre 2020 le BLACKPINK pubblicheranno con YG Entertainment/Interscope Records “THE ALBUM”, il loro primo album completo dal debutto quattro anni fa.

Articolo precedenteEnola Holmes arriva su Netflix
Articolo successivoI classici di Benigni e Troisi su Disney+

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui