Home Netflix Millie Bobby Brown diventa detective per Netflix

Millie Bobby Brown diventa detective per Netflix

135
Millie Bobby Brown
Netflix è in fase di acquisizione. Ha appena acquistato i diritti, esclusa la Cina, di “Enola Holmes”, con Millie Bobby Brown (Stranger Things).

Il film è basato sulla serie di sei libri “The Enola Holmes Mysteries“.
I libri di “Enola Holmes” sono iniziati nel 2006, con “Il caso del Marchese scomparso”. Il primo e il quinto libro della serie sono stati nominati per gli Edgar Awards rispettivamente nel 2007 e nel 2010.

La storia riguarda la sorella adolescente ribelle di Sherlock e Mycroft Holmes. Enola è anche una investigatrice di talento, che spesso supera i suoi intelligentissimi fratelli.

Come lo descrive Netflix: “Quando sua madre scompare misteriosamente il giorno del suo sedicesimo compleanno, Enola cerca aiuto dai suoi fratelli maggiori. Ma ben presto si rende conto che sono poco interessati a risolvere il caso quindi Enola fa l’unica cosa che una giovane donna del 1880 intelligente, intraprendente e senza paura può fare… Scappa a Londra per trovarla. Lungo la strada incontra una serie di personaggi memorabili e si trova intrappolata nel mezzo di una cospirazione che potrebbe alterare il corso della storia politica”.

Il film sarà diretto da Harry Bradbeer (“Fleabag”, “Killing Eve”) e adattato dal vincitore di Tony Jack Thorne, che ha scritto “Harry Potter and the Cursed Child” per Broadway.

Il cast comprende anche Sam Claflin, Adeel Akhtar, Fiona Shaw, Frances de la Tour, Louis Partridge, Burn Gorman, Susan Wokoma, Henry Cavill e Helena Bonham Carter.

Articolo precedenteAmazon Prime Video: arrivano i profili utente
Articolo successivoLa lista dei preferiti Disney+ per la Giornata della Terra

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui